AMI

Germania, 2016, 6’14”
La mamma di Ami deve partire per un viaggio di lavoro, ma trova il modo per addolcire alla figlia l’attesa del suo ritorno.

AMI_3_300dpi

AMI
Regia e soggetto: Gonzalo San Vicente. Storyboard: Franziska Poike. Animazione: Adam Yassour. Produzione: Floruit-films. Tecnica: Animazione 2D.

Approfondimento

Genitori al lavoro
Questo cortometraggio parla del legame tra una mamma e la sua figlioletta, raccontandolo da entrambi i punti di vista, quello del bambino e quello dell’adulto. Spesso i punti di vista sono anche sottolineati graficamente da tecniche diverse: ciò che Ami immagina viene reso attraverso un tratto disegnato tipicamente infantile.
Bilanciare lavoro e famiglia è la difficile impresa di molti genitori di oggi e ognuno di loro sa bene quanto possa essere complicato aiutare i propri figli a capire il motivo dell’allontanamento forzato.
A volte, come accade nel cortometraggio, il meglio che una madre può fare è inventare una storia inverosimile per aiutare il bambino a capire e per farlo sentire al sicuro.

Annunci